SALERNO LETTERATURA 2017: nove giorni di libri, dibattiti, arte e musica nei luoghi più suggestivi del centro storico di Salerno

Ritorna, dal 17 al 25 giugno, la più grande manifestazione culturale del Sud Italia: una “nove giorni” a cui parteciperanno narratori italiani e stranieri, giornalisti, filosofi, intellettuali ed artisti. A fare da sfondo al festival, giunto alla sua quinta edizione, il suggestivo intrico di vicoli, slarghi e piazze del centro storico di Salerno.
Una vera e propria festa del libro e del racconto, nel senso più ampio del termine, che quest’anno ha ottenuto l’EFFE Label: la certificazione europea assegnata alle manifestazioni culturali ed artistiche più interessanti del continente. Salerno Letteratura, inoltre, vanta patnership italiane eccellenti: quella con il Salone Internazionale del Libro di Torino – concretizzatasi con la presentazione, il 20 maggio al Lingotto, dell’ultimo romanzo dell’autore statunitense Richard Ford – e quella con il Festival delle Generazioni, che organizzerà alcuni degli eventi in programma a giugno a Salerno.
La direttrice organizzativa Ines Mainieri e il direttore artistico Francesco Durante rivolgono la loro attenzione a tutti i generi e a tutte le espressioni della cultura, preparando un cartellone di eventi che spaziano fra presentazioni, mostre fotografiche, reading teatrali, proiezioni cinematografiche e concerti. Ampio spazio è riservato anche alla letteratura per ragazzi e giovani adulti, a cui sono inoltre rivolti gli appuntamenti mattutini della Summer School, con un focus sui temi delle nuove tecnologie e dei social media.

Tra gli incontri che più da vicino ci riguardano, ricordiamo:

Lunedì  19 ore 17:30, Tempio di Pomona

La magia dei libri

Incontro con Mario Prisco, autore di Port’Alba o la magia dei libri (Stamperia del Valentino). Conducono Rosa Maria Grillo e Domenico Notari.

Martedì 20 ore 17:30, Tempio di Pomona

Scrivendo sonetti

Incontro con Mariano Bàino, autore di Prova d’inchiostro e altri versi (Aragno). Conduce Rosa Maria Grillo. In collaborazione con la Fondazione Gatto.

Ore 19:00, Largo Barbuti

Dietro le quinte: la parola ai traduttori

Incontro con Bruno Berni, Simona Viciani Campani, Rosa Maria Grillo, Ilaria Magnani, Nicoletta Gagliardi e Giorgio Sica. Conduce Nicola Bottiglieri. In collaborazione con FUIS, Federazione Unitaria Italiana Scrittori.

Giovedì 22 giugno ore 21:00, Largo Barbuti

Dalla Spagna con passione

Incontro con Eugenia Rico, autrice de Gli amanti (Elliot).  Conduce Rosa Maria Grillo